Tracciato Flussi di Mobilità e Ricerca ANS

Dalla versione 17.07.03 di ESSE3 la funzionalità FLUSSI DI MOBILITA’ E RICERCA ANS permette di incamerare i dati relativi a:

  • periodi di mobilità all’estero degli studenti
  • periodi di specifica attività di ricerca degli studenti
  • contabilizza l’avvenuto periodo di ricerca all’interno di un periodo di mobilità o meno

L’inserimento delle informazioni in ESSE3 tramite la data funzionalità avviene tramite un file (in formato txt o csv) il cui tracciato prevede i seguenti campi (intestazione):

# Campo del tracciato Dettaglio Obbligatorietà
1 MATRICOLA Numero di matricola dello studente in oggetto OBBLIGATORIO
2 STU_ID ID Studente, prossimamente sempre visualizzabile in chiaro da RIEPILOGO CARRIERA ANS. Gli Atenei che hanno visibilità del db sono invitati all’utilizzo dello STU_ID, a fronte della valorizzazione dei campi 9,10,11. OBBLIGATORIO solo in alternativa a 9,10,11
3 AA_ID Anno Accademico: es. 2016 per indicare 2016/2017 OBBLIGATORIO
4 DATA_INIZIO Indica l’inizio del periodo OBBLIGATORIO
5 DATA_FINE Indica la fine del periodo OBBLIGATORIO
6 INT_SUPP_COD M indica un periodo di mobilità; I% indica una specifica attività di ricerca

riferimento: DAT degli Interventi di Supporto

OBBLIGATORIO
7 MOBIL_COD il campo specifica la tipologia di mobilità per un periodo di mobilità, tra i valori:  01 Programmi EU, 02 Altri programmi…, 03 Altro.

Inoltre, nel caso di un record di attività di ricerca [INT_SUPP_COD =’I%’], il campo identifica se questo è avvenuto all’interno di un periodo di mobilità (usando il codice inviato per il record di mobilità relativo) OPPURE se è sganciato da un periodo di mobilità (indicando il codice  ’99’).

NOTA BENE: l’invio del valore è demandato al campo “Descrizione interventi di supporto” della relativa scheda

riferimento:  CODICI_PERIODI_MOBILITA.DAT

OBBLIGATORIO
8 NAZIONE_COD Indica la nazione, secondo la codifica internazionale nota adottata in Anagrafe.

riferimento: CODICI_NAZIONI.DAT

OBBLIGATORIO
9 COD_CDS Indica il codice del corso di iscrizione; è necessario qualora non si sia indicato lo STU_ID OBBLIGATORIO solo se in alternativa a 2
10 AA_ORD_ID Indica l’ordinamento del corso di studio; è necessario qualora non si sia indicato lo STU_ID OBBLIGATORIO solo se in alternativa a 2
11 COD_PDS Indica il codice del percorso di iscrizione; è necessario qualora non si sia indicato lo STU_ID OBBLIGATORIO solo se in alternativa a 2
12 NOTA Permette di indicare liberamente una nota da parte dell’Ateneo. NON OBBLIGATORIO


Applicativamente, la funzionalità è identica alla consolidata FLUSSI CONTRIBUTIVI ANS; ricordate di prestare attenzione, in fase di acquisizione del file del flusso di mobilità in FLUSSI DI MOBILITA’ E RICERCA ANS, alla modalità adottata (sovrascrittura dati / accodamento dati)  per i parametri impostati.

Il file CSV o TXT costruito dovrà avere la prima riga di intestazione contenente il nome dei campi indicati.

versione CSV del File di Mobilità e Ricerca (es. Flusso_Mobilita_2016.csv)

la riga di intestazione (prima riga) dovrà essere nella forma

| MATRICOLA | STU_ID | AA_ID | DATA_INIZIO | DATA_FINE | INT_SUPP_COD | MOBIL_COD | NAZIONE_COD | COD_CDS | AA_ORD_ID | COD_PDS | NOTE |

versione TXT del File di Mobilità e Ricerca (es. Flusso_Mobilita_2016.txt)

la riga di intestazione (prima riga) dovrà essere nella forma

MATRICOLA;STU_ID;AA_ID;DATA_INIZIO;DATA_FINE;INT_SUPP_COD;MOBIL_COD;NAZIONE_COD;COD_CDS;AA_ORD_ID;COD_PDS;NOTE;

Valgono le valorizzazioni sopra esposte.

Per quanto concerne il recupero dei dati dal pacchetto della Mobilità internazionale e di Stage/Tirocini di ESSE3, siamo in una fase evolutiva di raccolta requisiti; a regime, i dati valorizzati in questi moduli, nei modi opportuni, saranno automaticamente inviati nelle schede 5-PL; allo stato attuale, l’invio è solo di quanto incamerato dai File di Flusso di Mobilità e Ricerca.

ESEMPI DI CASISTICHE

Le casistiche possibili dei periodi sono le seguenti tre:

  1. studente in mobilità
    1. inviare tanti record in rappresentazione dei periodi di mobilità dello studente (=> evento PM, int. supp. M); è indispensabile la valorizzazione del campo MOBIL_COD con un codice definito delle tipologia di mobilità (’01,’02’,’03’);
  2. studente in mobilità con periodi di attività di ricerca
    1. inviare tanti record in rappresentazione dei periodi di mobilità dello studente (=> evento PM, int. supp. M); è indispensabile la valorizzazione del campo MOBIL_COD con un codice definito delle tipologia di mobilità (’01,’02’,’03’);
    2. inviare tanti record in rappresentazione dei periodi di ricerca dello studente (=> evento PR, int. supp. I%); è indispensabile indicare nel campo MOBIL_COD la tipologia del periodo di mobilità (’01’,’02’,’03’, valorizzati pertinentemente con i valori inviati nel punto A);
  3. studente in attività di ricerca al di fuori di un periodo di mobilità
    1. non essendo in mobilità non si inviano record di mobilità;
    2. inviare tanti record in rappresentazione dei periodi di ricerca dello studente (=> evento PR, int. supp. I%); per esprimere la condizione di un periodo di ricerca avvenuto al di fuori di un periodo di mobilità, indicare nel campo MOBIL_COD il valore indefinito (’99’). Ovviamente tutti i periodi di ricerca in Italia avverranno al di fuori di un periodo di mobilità.

INIZIO INVIO SPEDIZIONI 5-PL

Allo stato attuale, non vi sono indicazioni sull’invio delle spedizioni 5-PL, che partiranno gradualmente e diverranno sicuramente preponderanti nel corso del prossimo anno solare. Vi invitiamo solo a prendere visione di quanto sopra riportato e, avvantaggiandovi con i tempi, potete iniziare gradualmente a raccogliere le informazioni, che verranno recepite nelle schede 5-PL.

Vi invitiamo inoltre alla lettura del documento https://eventi.cineca.it/sites/eventi/files/periodians_imm.pdf, che è stato presentato nel Webinar ANS: estensione dell’Anagrafe Nazionale Studenti al post lauream (2 sessione) del 6 Luglio scorso.